Messaggio - Geototus  
Geototus
 Header - Geototus

B10) Diversa distribuzione degli spazi interni


La diversa distribuzione degli spazi interni, ai sensi della Circolare n. 9/2001, viene utilizzata per permettere la presentazione di una nuova planimetria. Qualora le modifiche interne comportino una variazione del classamento, ad esempio nel caso di realizzazione di servizi igienici, lo stesso può essere variato, unitamente alla consistenza attribuita, se l’intervento interessa le categorie ordinarie.
Viene anche utilizzata in caso di piccoli spostamenti di tramezzi divisori, realizzazione di porte di collegamento e comunque per quelle modifiche che non comportano variazioni del perimetro della u.i.u. e dei vani prima e dopo la modifica stessa unità. In genere, per tale tipologia di intervento si conferma il classamento già in atti.
Rientra in tale causale anche la realizzazione di soppalchi di altezza inferiore a 1,50 ml; per tale fattispecie l’obbligo di dichiarazione è facoltativo, in quanto la conformità oggettiva prevista dalla legge in caso di compravendita è comunque da ritenersi verificata.
Può essere utilizzata da sola o associata ad altre causali compatibili.

È possibile variare contemporaneamente (nella stessa dichiarazione) più unità immobiliari che presentino medesima intestazione.

Diversa distribuzione di spazi interni

Causali


 Footer - Geototus

©2013 - GeoTotus