Messaggio - Geototus  
Geototus
 Header - Geototus

Attestazione di conformità catastale


Per conformità catastale si intende la rispondenza tra quanto rappresentato in planimetria depositata in catasto e lo stato dei luoghi al momento in cui viene sottoscritta la dichiarazione del professionista.
Il decreto legge n. 78 del 31/05/2010, prevede che in ogni atto di compravendita il venditore dichiari che lo stato dell'immobile sia conforme alla planimetria. Inoltre che la predetta dichiarazione possa essere sostituita da un'attestazione di conformità rilasciata da un tecnico abilitato alla presentazione degli atti di aggiornamento catastale".
Pertanto è obbligatorio, a pena nullità dell'atto, dichiarare la conformità dei dati catastali allo stato di fatto.

Le conseguenze di una dichiarazione errata o falsa
Il proprietario, qualora non sia esperto di catasto, si sottopone ad un eccesso di responsabilità, l'immobile può non essere conforme catastalmente perchè è stato spostato un muro, ricavata una nuova stanza od un bagno, trasformato un magazzino in garage, rinchiuso un balcone od una veranda etc....
Le conseguenze sono molto gravi e sottopongono il venditore alla possibilità che il compratore possa richiedere la nullità dell'atto e la restituzione delle somme incassate e dei danni, inoltre rischia un processo penale per falsa dichiarazione.
Può anche succedere che, il compratore si accorga che l'immobile non è come rappresentato nella planimetria catastale, e richieda l'annullamento davanti al Notaio del rogito e la restituzione del doppio della caparra.
Fax-simile mod. di Attestazione
Vedi collegamenti normativi
Approfondimento:
Consiglio Nazionale del Notariato - Circolare 28/06/2010 - La circolazione immobiliare a seguito del d.l. 31 maggio 2010, n. 78 (c.d. Manovra Tremonti).
Guida: La normativa in materia di conformità dei dati catastali (D.L. 78/2010)

- Procedura operativa n. 75 – 06/05/2004 – Attività di allineamento identificativi fra catasto urbano e catasto terreni.
- Legge 27 febbraio 1985, n. 52 “Modifiche al libro sesto del codice civile e norme di servizio ipotecario, in riferimento alla introduzione di un sistema di elaborazione automatica nelle conservatorie dei registri immobiliari” – artt. 16 e seguenti.
- Decreto Legge n. 78 – 31/05/2010 (convertito con modificazioni con la legge 30/06/2010, n. 122 pubblicato GU n. 176 del 30/07/2010 - Suppl. Ordinario n. 174) “misure urgenti in materia di stabilizzazione finanziaria e di competitività economica”. Art. 19 comma 14: aggiunge il comma 1-bis all’articolo 29 della legge 27/02/1985, n.52
- Legge n. 122 – 30/07/2010 - Attestazione di conformità catastale.
- Circolare n. 3 – 10/08/2010 Interpretazione dell'Art. 19, del Decreto legge 31/05/2010, n. 78, convertito con modificazioni, dalla Legge 30/07/2010, n. 122 – Aggiornamento del Catasto.


 Footer - Geototus

©2013 - GeoTotus