Messaggio - Geototus  
Geototus
 Header - Geototus

A7) Relazione tecnica


Il campo della relazione tecnica è un campo libero da utilizzare per:
 • specificare le particolarità dell’elaborato, per agevolare la comprensione della pratica al personale dell’Agenzia;
 • indicare la qualifica del dichiarante: in caso di intestazione dell’u.i.u. a persona giuridica, di erede per beni intestati al defunto o di consulente tecnico se incaricato dal Tribunale;
 • integrare le causali codificate;
 • indicare eventuale perdita o mantenimento dei requisiti di ruralità;
 • relazione sullo stato dei lavori per le categorie F/3;
 • relazione sullo stato delle categorie F/2;
 • eventuale presenza di allegati nell’invio telematico;
 • la dichiarazione, in caso di costituzione di categorie F/4;
 • dichiarare il possesso dell’attestazione rilasciata dall’Ufficio per la momentanea irreperibilità della planimetria depositato presso l’archivio cartaceo;
 • la dichiarazione della difficoltà oggettiva nella misurazione dello spessore dei muri e la conseguente rappresentazione grafica stimata degli stessi;
 • la dichiarazione che le aree urbane costituite nella dichiarazione, non derivanti da Tipi di Frazionamento, rimarranno correlate al lotto edificato poiché dopo il trasferimento di diritti diverranno b.c.n.c. a più subalterni o corti esclusive di una singola unità immobiliare oppure saranno fuse con unità immobiliari presenti nell’edificio;
 • la correlazione delle u.i.u. come previsto dalla nota n°15232 2002 e cioè “Porzione di u.i.u. unita di fatto con quella censita al foglio x part. y sub. z appartenente ad altra ditta. Rendita attribuita ai soli fini fiscali”;
 • segnalazione di eventuali dichiarazioni collegate tra loro.

Per la documentazione aggiuntiva (relazioni, foto o altro) può essere trasmessa contestualmente alla pratica selezionando la funzione "allegati" presente sul sistema SISTER ponendo attenzione di firmare tale allegato e codificare il documento secondo le specifiche:

* In generale occorre provvedere a scansioni con risoluzione più bassa possibile, intorno ai 200 dpi scala di grigio, max 300 B/N;
* Il formato da usare è il PDF/A o il Tiff. Il Tiff deve essere a 200 dpi G4 Encoding;
* le dichiarazioni devono essere raggruppate in un unico file (pdf/a o Tiff), poi firmate digitalmente. In Sister si inseriscono con il tasto dichiarazioni;
* Gli altri documenti (visure, documenti identità, foto, ecc), devono essere raggruppate in un file separato (pdf/a o tiff),vanno firmatii digitalmente
* Sicuramente, un qualsiasi documento che può essere stampato, può essere prodotto in pdf/a installando una stampante virtuale o utilizzando le funzioni previste nei Word processor più diffusi;
* Tra le stampanti virtuali, se scegliamo PdfCreator, occorre reperire una vecchia versione, la 1,5. Le nuove versioni sono migliori ma incompatibili con Sister. . E’ preferibile usare pdf24 e sceglier il formato pdf/a di caratteristiche inferiori.
* Tra i word processor, OpenOffice e LibreOffice, producono un PDF/A di solito compatibile. Anche in questo caso scegliere sempre la versione inferiore.
* Office 2013 e superiori è in grado di esportare pdf/a ma non ne specifica il tipo.

schema Sister


 Footer - Geototus

©2013 - GeoTotus